Il prezzo del bitcoin ha raggiunto il 40% su base annua. La criptovaluta OG si è comportata particolarmente bene in mezzo alla pandemia, in parte perché funge da affidabile riserva di valore come l’oro.

Tuttavia, BTC si sta aggrappando disperatamente al livello dei 10.000 dollari al momento. Ma secondo un analista rialzista, la crittovalutazione della valuta è sottovalutata da un margine folle.

Mike McGlone, senior commodity strategist di Bloomberg, ritiene che il valore equo di bitcoin sia di 15.000 dollari che l’asset non riflette. Sulla base di una metrica di adozione chiave, BTC è attualmente scambiata a circa il 50% al di sotto del suo fair value di mercato.

Il prezzo di Bitcoin è fortemente sottovalutato

Al prezzo attuale di 10.642,12 dollari, il bitcoin ha ancora molta strada da fare per raggiungere il suo valore equo.

In un recente rapporto di Bloomberg, l’analista Mike McGlone ha indicato che il bitcoin ha più possibilità di guadagno. McGlone ha basato la sua analisi sui massimi storici del potere di hashing del bitcoin e, soprattutto, sugli indirizzi del bitcoin. Sulla base della media di 30 giorni degli indirizzi di BTC, in particolare, il bitcoin dovrebbe valere circa 15.000 dollari.

„Il tasso di hashish Bitcoin continua ad aumentare e recentemente ha raggiunto nuovi massimi. Avanzano anche gli indirizzi utilizzati. Una metrica al top per l’adozione, la media a 30 giorni degli indirizzi Bitcoin equivale al prezzo più vicino ai 15.000 dollari se misurato su scala automatica dal 2017“.

Un forte argomento per una Bull Run Bitcoin sostenuta

La cosa importante da ricordare è che, anche con l’ultimo ritiro, i fondamenti di bitcoin rimangono più forti che mai. Infatti, secondo l’analista di mercato Willy Woo, la correzione di mercato ha sorpreso la maggior parte degli investitori di BTC con i pantaloni abbassati, poiché non c’è stata la solita attività a catena che precede una svendita. Egli cita la correlazione con le azioni come il motivo per cui BTC ha improvvisamente fatto un capitombolo.

Mentre un ritiro più profondo nei mercati azionari potrebbe far scendere il prezzo del bitcoin nel breve termine, il crypto-asset è destinato a disaccoppiarsi presto dai mercati tradizionali a causa dei suoi fondamentali rialzisti come copertura contro l’inflazione, ha affermato Woo.

Inoltre, McGlone, che è rimasto un bitcoin irriducibile nonostante il giro sulle montagne russe selvagge dell’ammiraglia della crittografia, suggerisce che il prezzo del bitcoin continuerà ad aumentare nel prossimo futuro.

„Il nostro grafico mostra le metriche primarie a catena che dovrebbero essere invertite perché il Bitcoin non continui ad apprezzare il prezzo – il tasso di hashish e gli indirizzi attivi“.

Guardando al resto dell’anno, i solidi fondamentali potrebbero essere la variabile che aiuta a far ripartire il prossimo mercato dei tori – nonostante il bitcoin sia attualmente nel territorio degli orsi.